Cotechino

Nel creare il Cotechino de La Casara utilizziamo solo carni provenienti da maiali autoctoni veneti “pesanti”. "Pesante" indica in gergo la stazza dell’animale e la maturità della carne - l’animale raggiunge l’anno di vita e 200 chili di peso. L'impasto attentamente selezionato e' costituito da carne magra di suino, lardo, cotenna, spezie ed erbe aromatiche. Viene insaccata in budello di maiale naturale. La pezzatura varia da pochi etti a più di un chilo. Richiede tempi lunghi di cottura, a fuoco basso per non rompere il budello, in modo che le cotenne diventino morbide.

Pur se c’hai cattiva stampa,
dai, maiale, qua la zampa!
Così colgo l’occasione
per gustarmi lo zampone…

Un prodotto eccezionale:
carne magra, spezie e sale,
insaccati con amore
nella pelle (arto anteriore).

Se non vuoi usar la pelle,
e l’insacchi con budella
viene fuori il cotechino,
altrettanto sopraffino.

Quasi tutti ormai lo sanno:
quando arriva il Capodanno
al momento del cenone
ci si pappa lo zampone

o magari il cotechino,
innaffiato da un buon vino;
tutti insieme, in compagnia.
Chi vuol esser lieto, sia!

salami3