Yogurt Compatto

Lo yogurt a coagulo compatto è confezionato subito dopo l'inoculo dei fermenti. Infatti la fermentazione si sviluppa direttamente nel vasetto di vetro.
Lo yogurt viene ottenuto pastorizzando il latte e concentrandolo (principalmente per innalzare il titolo proteico e migliorare la consistenza del prodotto finito). Successivamente viene inoculato con i due fermenti, solitamente in rapporto 1:1, e lasciato fermentare ad una temperatura compresa tra 35 e 44°C. Al termine della fermentazione lo yogurt viene raffreddato lentamente fino a 4°C e a tale temperatura deve essere conservato per garantire il mantenimento di una quantità elevata di fermenti viviStreptococcus thermophilus e Lactobacillus delbrueckii var. bulgaricus .